Funções para auxílio de animações do site da Fazenda da Esperança Italia Fazenda da Esperança/ Adictos en recuperación/ Famiglia della Speranza
Fazenda da Esperança

» Famiglia della Speranza

Siamo un Associazione Internazionale di Fedeli riconosciuta dalla Chiesa Cattolica, denominato "Famiglia della Speranza": la risposta a una chiamata per vivere con i giovani condividendo il loro percorso di recupero.

Famiglia della Speranza

L’esperienza della Famiglia della Speranza nasce in mezzo ai sofferenti della terra, soprattutto tra i giovani tossicodipendenti, alcolizzati, affetti da HIV, e tra i bambini e i ragazzi abbandonati. Ha come “ fonte ispiratrice” Gesù che si trova presente in ciascun prossimo, particolarmente in quello più bisognoso, come vocazione a condividere radicalmente la vita di coloro che non hanno amore, in modo gratuito. I suoi membri vivono e lavorano nelle Fazendas da Esperança. La Famiglia della Speranza costituisce l’anima stessa della Fazenda da Esperança.

L’obiettivo principale è la santificazione dei suoi membri attraverso la pratica dell’amore reciproco, l'esperienza della parola del Vangelo, l'Eucaristia e gli altri sacramenti, l’adesione gioiosa a Gesù abbandonato e l’imitazione della Vergine Maria, Madre della Speranza, impegnandosi a rendere concreto, in servizi ed opere, le risposte del Vangelo ai problemi e alle sofferenze dell’umanità, aiutandola a realizzare la preghiera di Gesù: "Che tutti siano una cosa sola affinché il mondo creda" (Gv 17,21).

I membri della Famiglia della Speranza costituiscono una sola famiglia di fratelli e sorelle, che ricevono la chiamata comune a mettere Dio al primo posto nella propria vita e a donare la vita per i fratelli. La Famiglia della Speranza riunisce nel suo seno la diversità e complementarietà delle diverse forme di vita, al servizio del regno di Dio: i celibi, gli sposati, i sacerdoti e coloro che sono ancora incerti della personale vocazione. Per costoro la Famiglia della Speranza propone un percorso di discernimento e formazione.

Tutti i membri si identificano e sono uniti dall’impegno di vivere la virtù della speranza, che fa contemplare, al di là delle ferite dell'umanità, la vittoria del Risorto.

Vocazione

LLasciare la propria famiglia, il proprio paese per una vita di donazione, questa è una vocazione.

Donarsi 24 ore al giorno per vedere i giovani liberarsi dalle droghe, questa è una vocazione.

Nella Fazenda da Esperança, coloro che sentono questa chiamata, rispondono alle diverse vocazioni: religiosi, sacerdoti, sposati, celibi consacrati, tutti trovano il loro spazio dentro la comunità.

Ognuno è importantissimo per i giovani: dalle suore di clausura che pregano per i giovani in recupero, alle singole persone che vivono la quotidianità, agli sposati che vivono la testimonianza come genitori e per la famiglia, ai sacerdoti che sono guide spirituali e molti altri ancora che contribuiscono concretamente al ritorno alla vita dei giovani.

Come diventare un membro della Famiglia della Speranza?

Dopo una esperienza di volontariato nella Fazenda da Esperança o in altre sue opere, inizia il percorso di formazione. Dopo aver maturato una personale vita spirituale e comunitaria e la scelta di donazione, ed essersi impegnati a vivere il carisma della Famiglia della Speranza, riconosciuta la vocazione, indipendentemente dalla scelta dello stato di vita, può diventare un membro della Famiglia della Speranza, con l'impegno delle promesse.